CUS, IL BASKET ALL’AVANGUARDIA

Il mitico Cus Cagliari di Robertino Usai

Mariolina Addari sembrava già “vecchia”, forse perché era anche già mamma, ma non aveva ancora trent’anni in questa squadra, il mitico Cus Cagliari di Robertino Usai, nel quale stava sbocciando la sedicenne Angela Natale. Un bel gruppo nel quale spicca Silvana Lenzu nella squadra più “moderna” che la Sardegna abbia forse mai avuto: si allenavano giocando contro i maschi e come i maschi giocavano senza rinunciare alla loro femminilità. In alto Roberto Usai, Linda Loi, Maria Antonietta Deiana, Simona Orrù, Angela Natale, Silvana Lenzu, Mammola Fanni, Varinia Bianchi, Anna Zonza, in basso FRanca Pitzalis, Cristina Floris, Ornella Murtas, Piefranca Sardone, Donatella Comella, Carla Senis, Mariolina Addari. Vent’anni avanti a tutte, e tutti.