TIMEOUT

IL COACH DAI CAPELLI ROSSI

Malloreddu Cossu lo chiama tuttora “conch’e bagna”. Beppe Muscas, il coach dai capelli rossi, è stato uno dei più abili e acuti allenatori sardi: come lui, in panchina, pochi altri.

TIMEOUT

IL BASKET DEL VALE TUTTO

Nato spontaneamente negli Anni Settanta, ha avuto un periodo di grande splendore e popolarità. Era stato battezzato “violento” perché valeva tutto. Ma nessuno si è mai fatto male. Anzi, era […]

TIMEOUT

ESPERIAMO BENE…

L’Esperia, società modello del basket sardo per storia, tradizione, strutture, attività e numeri di iscritti, potrebbe, dovrebbe, riportare Cagliari in un torneo interregionale: la Serie C Gold. Piccolo ma significativo […]

TIMEOUT

QUANDO JOHN GIOCAVA CON POP

Gregg Popovich, mitico coach dei San Antonio Spurs, adesso anche ct della Nazionale americana all’Olimpiade di Tokyo, è stato compagno di squadra, mezzo secolo fa, di John Sutter. Il mondo […]

TIMEOUT

LA SCUOLA SARDA

Una volta c’era una affermata e anche temuta scuola sarda: una sorta di “small ball” perché i quintetti erano piccoli ma veloci, rapide le transizioni, asfissiante la difesa. Il cestista […]

TIMEOUT

A TU PER TU CON DOCTOR J

Tore Serra aveva poco più di 16 anni ma aveva già mostrato tutto il suo talento. Aveva incontrato, incredulo, Julius Erving: si erano stretti la mano, avevano scambiato due parole […]

TIMEOUT

GRAZIE A TUTTI

Mario Vascellari è soltanto l’ultimo di una lista tristemente sempre più lunga che non mi ha potuto fare, come ha fatto per decenni, gli auguri per il compleanno: in un […]