DUE CUORI E UNA CANESTRA

Una giovanissima Franca Spila, non ancora Spinetti, con Giulio Andreotti

Se fosse nato il giorno in cui è sbarcato in Sardegna per la prima volta, era il 1969, sarebbe molto vicino ai cinquant’anni. Durante i quali ha attraversato la pallacanestro cagliaritana come pochi altri: giocatore del Brill, poi allenatore ma soprattutto un manager che sapeva spaziare dall’allestimento di una squadra competitiva alla creazione di tornei dal grande successo. Martedì 12 giugno, alle ore 19,30 all’Esperia, Sandro Spinetti e l’inseparabile moglie Franca Spila, ex cestista del Cus Cagliari, presenteranno una biografia molto speciale, dove la loro bellissima esperienza di coppia, arricchita dalla nascita di due figli, anch’essi cestisti, si intreccia con la storia della pallacanestro. Una storia bellissima, perché di tutti noi: non solo di A’Sandro e A’Franca.