IL POKER DEL 2017

Salutiamo – archiviandolo – il 2017, l’anno del poker d’assi: Marco Spissu, Gigi Datome, Bruno Perra, Giovanni Zucca. In ordine cronologico. Il playmaker della Dinamo è decisivo nella promozione in A della Virtus Bologna ma soprattutto viene letto “mvp” della finale di Coppa Italia (5 marzo). L’ala di Olbia, capitano della Nazionale, conquista l’Eurolega con la maglia del Fenerbahçe Istanbul (21 maggio). Il presidente di Federbasket Sardegna è il team manager azzurro della Under 19 medaglia d’argento (9 luglio) ai mondiali disputati in Egitto a Il Cairo. L’ex presidente dell’Esperia, il 30 settembre, chiude il poker presentando a Cagliari la sua neonata Academy che, benauguratamente, esordisce con la vittoria su Biella.