L’OVER-DINAMO DEL 2015

C’è un dato che testimonia, una volta di più, quanto fosse “assassina” la Dinamo del triplete. In quella stagione, il 2015, aveva disputato otto tempi supplementari. Vincendo sempre: quattro overtime contro Reggio Emilia, due contro Varese, uno contro Milano e Venezia. La partita che non voleva finire mai era stata garasei, a Sassari, della finale playoff contro Reggio Emilia. Tre supplementari, altri 15′ da aggiungere ai 40′ regolamentari. Il Banco di Sardegna aveva vinto per 115-108. In quei 15′ due giocatori sembravano unti dal dio del basket: Logan aveva scritto 14 con 4/5, Dyson 11 con 4/5. Ma il top era stato il minutaggio di Logan: aveva giocato 50′ su 55!