LEVA CESTISTICA DELLA CLASSE 1967

Il premio che gli avevano consegnato, per essere stato inserito nel quintetto ideale di quella manifestazione – scrissero – era più alto di lui. Lui è Giovanni Zucca, attuale presidente della Dinamo Academy e la squadra era l’Esperia che nell’estate del 1982 conquistò il terzo posto nella finale nazionale della categoria Under 15 che si era disputata a Cagliari. Il titolo era andato alla imbattibile JuveCaserta di Nando Gentile che già allora, appena quindicenne, annusava la Serie A1. Allenatori di quella squadra dell’Esperia della “leva cestistica della classe 1967” erano due fuoriclasse come Franco Carpineti e Paolo Manca. Su quella nidiata l’Esperia, ma non solo l’Esperia, ha cavalcato un intero decennio, qualcosa di più. I loro nomi? Oltre a Giovanni Zucca, Stefano Pinto, Stefano Porcu, Mauro Asunis, Giustino Madrigale, Federico Manca, Roberto Matta, Domenico Devoto, Enrico Pagani, Andrea Porrà, Corrado Sechi, Antonello Manca, Sergio Stagno.