KARALIS, LA MAMMA DEL CUS

La Karalis di Marisa Sannia, Silvana Lenzu e Paola Fara

Forse neanche loro si rendevano conto di quanto fossero forti e brave oltre che, strutturalmente, ben oltre la media: nella Karalis giocavano poi almeno tre (future) fuoriclasse del basket sardo “all time”. Sono le tre ragazze al centro in alto: Marisa Sannia, Silvana Lenzu e Paola Fara. In una squadra, di fatto la mamma del Grande Cus di Robertino Usai e Mariolina Addari, che più moderna non si può: mezzo secolo fa erano già molto avanti. Non solo in Sardegna.