IL QUASI BRONZO DI ERMANNO

Meo Sacchetti ha travolto le Filippine 108-62 nella gara inaugurale della World Cup in Cina. Le Filippine erano state anche la sede del Mondiale del 1978, il migliore di sempre degli azzurri, quarti. L’Italia aveva un vice allenatore che conosciamo molto bene: Ermanno Iaci. E il bronzo era sfumato per colpa di un osceno “buzzer” del Brasile.