CSM, CHI LA FA LA SPEZIA

Ci fosse stato l’instant replay quel canestro sarebbe stato annullato e Cagliari sarebbe stata promossa in B, aprendo – con il Csm – una ghiotta stagione: molti talenti dell’Esperia sarebbero finiti in quella squadra, molto ambiziosa, e la storia sarebbe stata diversa. Forse migliore. Ma quel “buzzer” a La Spezia, nella bella dei playoff, era stato convalidato. Una beffa, non ancora digerita, di 37 anni fa.