HENRY WARD, CAGLIARI NON DIMENTICA

Henry Ward (1952-2016) in una immagine di Giorgio Biolchini

Nel gennaio del 1952 nasceva un ragazzo che ha lasciato un bellissimo ricordo a Cagliari, nonostante vi abbia giocato, con il Brill, una sola (e sfortunata) stagione: Henry Ward. Se n’è andato, prematuramente, nell’estate del 2016. Chi ha una certa età ricorda i suoi canestri da otto metri (quando non c’era ancora il tiro da tre punti, diversamente avrebbe avuto una media superiore al 21,7 che aveva fatto registrare) e la inverosimile elevazione: Henry, a Cagliari direttamente dai San Antonio Spurs, utilizzava lo spigolo alto del tabellone per appendervi il cappellino da baseball. Senza scala.