GARRETT, JIMI HENDRIX A CAGLIARI

Rowland Garrett, classe 1950, nativo del Mississippi, un anno a Cagliari

E’ stato uno dei pochissimi momenti di gloria nella terribile stagione 1979/80 quando il Brill, diventato già Acentro, retrocesse in B. Il 9 dicembre del 1979 la squadra allenata da Roberto Usai venne pesantemente sconfitta (137-112) a Venezia dalla Canon allenata da Dido Guerrieri, ma quel giorno Rowlan Garrett (ala con una vaga somiglianza con Jimi Hendrix per via della criniera) aveva segnato 50 punti. A due sole lunghezze dai 52 di John Sutter (ma in A1) contro Napoli. Garrett, l’ultimo yankee a Cagliari prima dell’avvento di Keene e Stephens alla Academy, aveva giocato nella Nba a Chicago (con il numero 23, reso poi un po’ più celebre da Michael Jordan), Cleveland e Milwaukee. A Cagliari aveva viaggiato alla media di 24,9 punti a partita (senza tiro da tre) tirando con il 50% dal campo. In tutto l’anno aveva anche smazzato 13 assist: sì, ogni tanto la passava…