BRILL, NON SOLTANTO IGNIS

Si parla tanto della vittoria sull’Ignis: mai di quella sull’Olimpia Milano. Forse perché non si chiamava più Simmenthal ma Innocenti. Nel febbraio del 1974, un anno dopo il 76-75 all’Ignis, a Cagliari caddero anche (70-69) le “scarpette rosse”. Di Ferello e Vascellari i canestri dal -3 al +1. La forza dell’Olimpia? A fine stagione sarà vicecampione d’Italia, all’andata aveva spazzato via il Brill per 117-81.