BRACCIA RUBATE AL BASKET

Il Csm in gita al Sant'Elia

Qualcuno sapeva giocare a pallone per davvero: Gigi Pilleri. Altri, come Carlo Rocca, è comunque figlio di un grande, grandissimo, dirigente calcistico, i due Spinas, Marcello Ibba ed Enrico “Lupo” Pitzianti il fisico bestiale ce l’avevano (scusate, ce l’hanno ancora). Qualche dubbio su Albino Saba, Ennio Filigheddu, Beppe Muscas e Benny Meleddu. Ma non importa: è il Csm versione “braccia rubate al basket”. Oh, si trattavano bene: il campo è il Sant’Elia…