SCOTT SCOTTA

Scott Bamforth in vetrina: si era capito subito che questo era un grande. A una giornata dal termine dell’andata, la guardia tiratrice della Dinamo ha numeri che fanno, ahimè, pensare che “ce lo porteranno via a fine stagione”. Dunque: secondo nelle triple con il 46,3%, sesto nei liberi con l’84,3% e sesto nella media punti realizzati, 17,4 a partita. Un po’ meno bene in Champions, 15,8 punti a partita, ma solo perché gioca meno minuti. È un grande, da top ten. In Italia e in Europa.