SEI “ANNI” FA

Il 14 luglio l’annuncio che la A2 era tornata a Cagliari, il 14 gennaio la Academy compie dunque sei mesi che sembrano sei anni per tutto quel che è accaduto, di travolgente, ed è incredibile come sia stato possibile mettere in piedi tutto questo in così pochi giorni. Dal raduno di Ferragosto, cinque mesi fa, al via del campionato, tre mesi fa. La Academy (che domenica a Trapani chiude l’andata) è ancora un poppante, non prende ancora gli omogenizzati: ha già fatto tanto, tantissimo, ma proprio perché è in fasce non può che far meglio, perché crescerà, anche solo fisiologicamente. Deve far meglio: perché la cadenza di oggi vale la salvezza senza neanche passare dai playout. Ed è già, però, una cosa fin troppo buona, fin troppo giusta.