ACADEMY, SUCCEDE

L‘errore più grande è curare un male che non c’è: la Academy, che contro Tortona ha perso la seconda partita interna, sta solo attraversando un delicato momento di difficoltà, fisiologico e inevitabile quando il cammino è così lungo e tortuoso, aggravato dal fatto che questa squadra non ha una storia alle spalle. Più che quel che è accaduto preoccupa semmai il fatto che la Pasta Cellino giocherà ora in trasferta due partite durissime, a Trapani e Biella, o meglio una sola in casa nelle prossime quattro giornate. È il passaggio chiave della stagione. Per una squadra che, oggi, sembra fuori dall’area playoff ma ha ancora i punti dell’ottava. E i playout sono distanti sei punti.