SASHA STELLINA DELL’ITALIA

Sasha Grant (Dolianova, 2002) potrebbe raccogliere l'eredità di Gigi Datome

L‘Italia Under 16 ha chiuso al dodicesimo posto il campionato europeo in Serbia. Consoliamoci con l’exploit di Sasha Grant: l’ala di Dolianova ha viaggiato alla media di 19,4 punti a partita (miglior realizzatore azzurro, quasi il doppio dei punti del secondo) con un ottimo 50,8 da due, e un ottimo 37,8 da tre (da rivedere invece il 12/24 dalla lunetta), Sasha è stato anche il secondo miglior rimbalzista dell’Italia e il primo assoluto come efficienza.