UN GRANDE GRANT

Sasha Mattias Grant, numero 14, è nato il 15 febbraio del 2002 a Dolianova

Troppo forte la Russia: la Under 18 dell’Italia esce dall’Europeo in Lettonia nei sedicesimi di finale. Ottimo l’apporto di Sasha Mattias Grant: l’Under 16 di Dolianova, ala piccola di due metri dal fisico esplosivo, cresciuto nell’Esperia e poi in forza alla Reggiana prima e al Bayern Monaco ora, uno dei migliori 2002 di tutta l’Europa, ha chiuso la rassegna continentale con queste cifre: 7/13 dal campo, 5/6 dalla lunetta, 14 rimbalzi. Il suo mini-europeo l’ha vinto: perché ha giocato, e bene, contro avversari di due anni più grandi di lui.