BABY SESTU FA 50

Una bambina, ma cresce bene: domenica prossima a Roma contro la Luiss, l’Accademia Sestu, ora Fotodinamica (che non c’entra nulla con la Dinamo, tantomeno con l’Accademia, ma è curioso come la squadra di Beppe Caboni richiami nel nome e nel cognome sia Sassari che Cagliari) giocherà la partita numero 50 in Serie B, torneo nel quale gioca solo da un anno e mezzo. Playout compresi, 17 vittorie e 32 sconfitte ma quest’anno con 7 vittorie dopo 16 giornate ha già fatto quasi come l’anno passato, 9 al termine della regular season. Questa avventura era scattata di fatto il 18 aprile del 2016: garatre della finale playoff della C Silver contro l’Esperia. Vittoria per 73-66. Meno due anni fa: sì, è proprio una bambina, ma cresce bene.