AZZURRA DINAMO

Emanuele Rotondo, l'Antonello Riva della pallacanestro sarda

C’è una Dinamo, ottima e abbondante, che ha giocato in Nazionale. Il ct, naturalmente, è Meo Sacchetti che della Nazionale è l’attuale coach (ma è stato anche, da giocatore, una colonna azzurra negli Anni Ottanta). Il suo vice Massimo Maffezzoli, a Sassari nell’anno del triplete. Poi ci sono i sassaresi di nascita Massimo Chessa (sette presenze) ed Emanuele Rotondo (tre), il naturalizzato Travis Diener (Europeo 2013), e poi una lunga lista di giocatori che hanno indossato sia la maglia azzurra della Dinamo che quella azzurra dell’Italia. In ordine alfabetico: Cittadini, Cusin, D’Ercole, Formenti, Marconato (recordman tra i “sassaresi” con 196 gettoni), Polonara, Sacchetti, Tessitori, Vanuzzo, più Filloy, cresciuto a Sassari (ma mai nella Dinamo). Bel gruppo, vero?