L’8 MARZO DI VALERIA E STEFANIA

Valeria Vidini e Stefania Bazzoni, primedonne del basket sardo

Otto marzo, festa della donna. Anche cestista. Da Marisa Sannia a Silvana Lenzu, da Mariolina Addari a Paola e Mavi Fara, da Angela Natale a Stefania De Michele, da Nunzia e Roberta Serradimigni, da Susanna Manunza ad Anna Masala fino a Fabiana Pinna e Consuelo Scameroni e Beatrice Carta. L’elenco di fuoriclasse è lungo (e forse anche incompleto): ma l’emancipazione è soprattutto di Valeria Vidini, prima donna arbitro, e Stefania Bazzoni, prima allenatrice a guidare una squadra maschile.