E JOHN SUTTER SI E’ FATTO “PRETE”

Il ritaglio del servizio della Gazzetta dello Sport con l'immagine di John Sutter

La “Gazzetta” ha stanato John Sutter: in un bel reportage su dove sono finiti i grandi campioni americani che hanno fatto epoca in Italia, a firma di Andrea Tosi, compare anche il cecchino del Brill degli anni d’oro. Si legge, testuale: “John Sutter, cannoniere al Cagliari (1974-79), dirige i parchi acquatici di Islamorada (Florida) con licenza di unire in matrimonio laico gli sposi che scelgono di impalmarsi sul mare”. Amici cagliaritani, scapoli o divorziati, può essere un’idea…