IL SOGNO DI PAOLINI, ANZI DUE

Dopo Cagliari sta giocando in Venezuela, poi andrà in Cina, quindi chissà dove. Prima dell’Academy aveva giocato nella sua Los Angeles, a Phoenix, in Giappone, in Francia, in Turchia: Deshawn Stephens, a soli 28 anni, ha già una carriera lunga e qualificata, al punto che Riccardo Paolini – confermatissimo coach della Academy – farebbe carte false per allenarlo anche il prossimo anno. Non perde occasione per dirlo, e non gli dispiacerebbe trattenere anche Marcus Keene che sogna un contratto nella Nba: l’anno scorso l’ha sfiorata con Washington dopo essere stato il “goleador” della Ncaa con 30 punti a partita (50 in un sola con 10 triple). “Un piatto caldo per loro – ha detto a L’Unione – qui a Cagliari ci sarà sempre”. Perché sono bravi e conoscono squadra e ambiente almeno quanto i tifosi del PalaPirastu amano loro.