DIECI ANNI SENZA CENZOSORO

Martedì 10 marzo saranno dieci anni esatti che è morto l’uomo che più di ogni altro ha dato dignità e onore allo sport sardo, basket compreso. Non c’è bisogno di aggiungere altro: basta la parola. Una sola: Cenzosoro.