VIRTUS, FABIANA L’AMERICANA

Ha reso la Virtus competitiva. Per anni ha lottato per un posto al sole in A2. Squadra fatta in casa: presidente Carlo Caschili, coach Beppe Muscas. Una sola americana (tra virgolette) più forte di tante americane (senza virgolette): Fabiana Pinna. Ma quanto era brava?