LA LEGGENDA DEI CESTISTI SULL’OCEANO

Alessandro Baricco o Federico Buffa la racconterebbero meglio la storia di due ragazzi che partiti da una cittadina dell’Italia meridionale, Olbia, e da una squadra lontana dai grandi circuiti, la Santa Croce, erano stati capaci, dopo aver vinto uno scudetto Allievi, di attraversare l’oceano, Atlantico, e di ritrovarsi uno con le maglie delle squadre di Detroit e poi di Boston prima di tornare in Europa e conquistarla con quella del Fenerbahçe di Istanbul e l’altro nello staff di una delle più prestigiose università americane, la Gonzaga, nello stato di Washington e poi anche in quello della Nazionale, voluto da Ettore Messina. Baricco o Buffa la racconterebbero meglio la storia, bellissima, di Luigi Datome e di Riccardo Fois, che più che una storia è ormai una leggenda. Quella dei cestisti sull’oceano.