ROBERTO USAI, QUELLO JUNIOR

Sono due i Roberto Usai nella bella storia del basket sardo: il senior, l’inventore del Grande Cus, ha preso il sopravvento. Ma anche il più giovane non era male: sia da giocatore, una guardia contropiedista ed entratore (una razza oggi praticamente estinta) ma anche abile stratega dalla panchina, sia nella “cantera” che in prima squadra. Sempre dell’Esperia. Ne ha svezzati di bimbi diventati famosi: la foto conferma.