QUEL CUS-VIRTUS DEL 1980

Sa Rodia, Oristano. Spareggio-salvezza a tre: una è di troppo fra Cus, Virtus e Sant’Orsola. Da non credere: Cus batte Virtus di uno, Virtus batte Sant’Orsola di uno, Sant’Orsola batte Cus di tre. Retrocede in B, per differenza canestri, il Cus di Lenzu e Cabassi, Pirastu e Rais. Si salva la Virtus di D’Urbano e Masala, Carcassi e Ferraguti. Quarant’anni fa è nata così la rivalità che, ancora oggi, sta facendo bello il basket femminile cagliaritano.