MALLOREDDU, MISTER SPORT SHOP

Maurizio Cossu con Maurizio Cadone: a Sassari gli urlavano “Cossu coglione amico di Cadone”

Era molto più di un semplice negozio, era un ritrovo, un circolo (cultural-cestistico) della Cagliari che usciva dall’epopea del Brill e si affidava all’Esperia per riconquistare il terreno perduto. Sport Shop, il negozio di articoli sportivi creato da Maurizio “Malloreddu” Cossu (l’uomo che ha inventato il “dai che vado”) e dalla moglie Cristina Atzeni, era una succursale del palazzetto, un pied-à-terre dello spogliatoio, ma anche un ritrovo per “oreri” oltre che – naturalmente – un esercizio nel quale trovavi le ultime Nike, Adidas, Converse. Fa parte anch’esso della piccola storia del basket cagliaritano. Che si vestiva lì, da Mister Sport Shop.