AQUILA 1953, UN’OTTIMA ANNATA

L'Aquila del 1953, un gioiellino costruito da Franco Carpineti

Tra la fine dei 60 e l’inizio dei 70 Cagliari ha avuto un gioiellino creato – manco a dirlo – da Franco Carpineti: l’Aquila del ’53 (che sembra il marchio di un buon vino). Aveva stabilito un record: perché per due anni di seguito aveva partecipato alle finali nazionali, Allievi prima e Juniores poi. Record doppio: lo aveva fatto con gli stessi giocatori. Eccoli, da sinistra: Pierandrea Atzeni, Paolo Luciano, Giuliano Beltramini, Manuel Nurchi, Piergiorgio Siddi, Pietro Aste, Bernardo Franzini, Davide Galasso, Gianluigi Bertolino e Franco Cocco.