2.4.1975, QUANDO JOHN SCRISSE 52

John Sutter e la sua mitica maglietta numero 17: quante se ne sarebbero vendute se fosse esistito il merchandising?

Domani, 2 aprile, si celebra un anniversario: esattamente 43 anni fa, nel 1975, John Sutter stabiliva un record straordinario: 52 punti realizzati nella partita vinta dal Brill di Howie Landa, sul parquet della Fag Napoli (allenata da Elio Pentassuglia) per 110-85. Due considerazioni. La prima: John aveva segnato praticamente la metà dei punti del Brill. La seconda, che fa riflettere ancor di più: non c’era il tiro da tre, diversamente avrebbe sfondato quota 60 essendo Sutter un micidiale tiratore dal corner. Due giocatori della Dinamo, in tempi recenti, hanno fatto vacilare quel record “sardo”: Caleb Green ne ha fatti 45 contro Varese (10/11 da due, 4/7 da tre più 13/14 dalla lunetta), Drake Diener 44 contro Venezia (11/14 da due e 7/12 da tre più 1/1 dalla lunetta). È vero che i due sassaresi avevano a disposizione le triple, ma il minutaggio e i tiri presi da Sutter erano decisamente molti di più.