COTONOU

Quel giocatore è un “cotonou”. Un coto-cosa? Un Cotonou, con la C maiuscola perché Cotonou è una città dello Stato africano del Benin. Ma che c’entra con il vocabolario del basket? C’entra perché a Cotonou, nel 2000, è stata firmata una convenzione con l’Unione Europea che consente, in estrema sintesi, la libera circolazione degli sportivi africani in Europa, come se fossero comunitari.