FABIO, PIRATA MONDIALE

Fabio Villani, storico “pirata” della Russo prima e dell’Accademia Sestu poi, un terzo tempo da triplista, ha partecipato per due volte a un Campionato Mondiale. Quello dei militari del 2015 e del 2016, il mitico torneo Shape, Supreme Headquarters Allied Power Europe (quartier generale supremo delle potenze alleate in Europa) ma pur sempre un mondiale. Una partecipazione da mettere, in bella evidenza, agli atti della storia del basket sardo. Ah, sfiorato il bronzo: quarto posto.