U.S.A. LA TESTA

Gli organici di Dinamo Sassari e Academy Cagliari alle ore 20 del 4 luglio 2018

All’appello mancano due americani, anzi quattro: due a Sassari e due a Cagliari. Alla Dinamo, dopo le tantissime (mai così tante) conferme di Spissu, Bamforth, Devecchi, Pierre e Polonara e gli arrivi di Smith, Gentile, Petteway e Magro, mancano soltanto un centrone verticale e una tonica alapivot. Alla Academy, saggiamente blindato il blocco italiano (Bucarelli, Rullo, Rovatti, Ebeling e Allegretti), si cercano i sostituiti di Keene e (forse) di Stephens. Ma il più è fatto: le due Dinamo ripartono – benissimo – nel segno della continuità.