PIRATI SENZA PACE

Pirates senza pace: nel posticipo di Cassino è arrivata la sesta sconfitta consecutiva, la decima nelle ultime dodici giornate. Mancava l’asse Graviano-Samoggia, e abbiamo detto tutto. Non resta che aggrapparsi ai playout, “tonnara” che coinvolge le squadre dal dodicesimo al quindicesimo posto (l’ultima retrocede subito). Cinque partite, tre da vincere. E l’obietivo adesso è uno solo: chiudere almeno tredicesimi. Per il fattore campo. Semmai c’è un fattore campo, Academy compresa.