MOMENTACCIO

La delusione dell'Academy Pasta Cellino sui volti di Bucarelli, Rullo e Keene

Tutte e tre sconfitte: la Dinamo dopo un overtime a Cantù, la Academy martoriata dagli infortuni a Cagliari con Scafati, e anche i Pirates si sono arresi, di un solo punto, anch’essi in casa contro Scauri. E, in campo femminile, tre sconfitte su quattro: ha vinto il Cus, sono cadute Virtus, San Salvatore e Mercede e il bilancio sale (si fa per dire) a tredici vittorie in sessantadue partite. Queste sono le cifre, che sembrano dicano tutto e invece non dicono proprio nulla. I giochi sono apertissimi, ovunque. Soprattutto in casa Dinamo: sia quella del Nord che quella del Sud non stanno bene: il Banco di Sardegna e la Pasta Cellino hanno vinto soltanto una delle ultime cinque partite. Ma, al momento, hanno ancora i punti di chi farà i playoff.