L’EREDITA’ DI MARCUS E DESHAWN

Marcus Keene e Deshawn Stephens, asse playmaker-pivot della Academy

Marcus Keene e Deshawn Stephens difficilmente faranno parte della prossima Academy. Peccato, perché i due yankee erano entrati nel cuore dei tifosi rossoblù. Per l’atteggiamento ma anche per il concreto apporto tecnico. In due, playmaker e pivot (entrambi non propriamente puri nel loro ruolo), hanno garantito il 41% dei punti della Academy concludendo però il 31% delle azioni, circa la metà dei tiri liberi (il 48%) l’hanno tirata loro, un po’ meno i rimbalzi (il 44%, tantissimi visto che Marcus è una guardia). Keene e Stephens lasciano una pesante eredità, ma soprattutto un ottimo ricordo. Bravi loro, bravi chi li ha scelti, bravo chi li ha allenati.