INDIMENTICABILE ROBERTA

Roberta Serradimigni era nata a Sassari il 31 marzo 1964

Un talento spaventoso, un genio (mai così precoce) del basket italiano: debutta in Serie A a soli 14 anni, a 16 indossa la sua prima maglia azzurra. A livello giovanile ha vinto l’argento all’Europeo Cadette, a livello assoluto la Coppa Italia, con Viterbo. Non le hanno intitolato soltanto il Palasport di Sassari, anche le Finali nazionali Juniores. In un tristissimo 29 agosto del 1996 Roberta Serradimigni muore in un incidente stradale alle porte di Sassari: 22 anni non sono bastati ad asciugare le nostre lacrime.