I FERRI…NI DEL MESTIERE

La Ferrini Delogu Legnami Quartu festeggia a Calasetta lo "scudetto" nella C Silver

Brava Ferrini, campionessa sarda del gioco dei canestri: ha segnato 86,6 punti a partita nelle 28 partite di una Serie C Silver caratterizzata da sole quattro sconfitte, nessuna nei playoff. Era la più forte, ma non sempre la più forte vince: stavolta sì. Grazie a uno zoccolo di vecchi mestieranti (detto con affetto, ci mancherebbe…) capitanati da quel vecchio pirata (detto con affetto, ci mancherebbe…) di Maurizio Pedrazzini, che viaggia verso il mezzo secolo (è del 1970). E poi Nicola Elia, Gionata Putignano, Marco Sirianni e ancora Sanna e Sarritzu, grandi attaccanti, infallibili nei playoff. Ora la fase nazionale (contro Toscana e Marche) nella quale la Delogu Legnami, ormai un marchio altrettanto storico come la stessa Ferrini Quartu di coach Deidda, tenterà la scalata alla Serie B. Si può fare: proprio perché quei vecchi mestieranti del parquet sanno come si fa.