COMUNQUE DINAMO

Le splendide coreografie del PalaSerradimigni prima di garatre della finale playoff Dinamo-Venezia

Ha perso (di tre) perché non ha giocato bene: o forse è Venezia (che ora conduce 2-1) ad aver giocato meglio. Ma il playoff, soprattutto la finale, è anche colore, passione, bellezza, atmosfera, spettacolo (in campo e in tribuna). È bello esserci. Senza scordare che la Dinamo ne ha perse due d’un soffio e quella che ha vinto l’ha stravinta. Sassari è ancora lì: finché c’è un playoff c’è speranza.