CARLO CASCHILI, UN ANGELO

Cagliari ha dedicato a Carlo Caschili una piazza a Monte Mixi

Oggi, Pasquetta, è il lunedì dell’angelo, ma l’angelo oggi è lui, soltanto lui: Carlo Caschili. Il 22 aprile del 2004, esattamente 15 anni fa, ci lasciava una della persone più belle e buone di tutto il basket sardo. Ricordiamolo con un sorriso: uno dei tanti che ci ha strappato, prima di farci piangere con una rabbia che non finisce mai.