QUEL GENIO DI MOTZO

L'ex playmaker sassarese Gianni Motzo

Una delle più belle battute della pallacanestro sassarese di tutti i tempi l’ha fatta, e l’ho sentita con le mie orecchie tanti anni fa, Gianni Motzo, uno dei playmaker più intelligenti, furbi, conoscitori del gioco, in una parola bravissimo, del basket sardo (e questa battuta è la conferma della sua brillantezza mentale): “Ho un solo problema, sono nato a Sassari, nel 1960 e gioco playmaker”. Come il Monco Sergio Milia.