POVERO BASKET

Chissà se, e soprattutto quando, il basket (quello giocato) si rimetterà in moto: nel frattempo qualche soldino è arrivato per arginare le ferite, anch’esse profonde, nei portafogli delle società.