PAOLO, CRICRI’ E… JOHN

La locandina della piece teatrale di Paolo Putzu e Cricrì Bocchetta

Leggi “Il mio nome è John” di e con Paolo Putzu e la regia di Cricrì Bocchetta e pensi, d’istinto, a una piéce sul grande John Sutter. E invece no, è John Lennon. Dal basketball al teatro: domenica 13 gennaio, agli Intrepidi Monelli di viale Sant’Avendrace 100, dalle ore 19, va in scena lo spettacolo di due ex amatissimi ex cestisti. Da non perdere, come uno spareggio (che quei due sapevano come vincere).