LA VIRTUS DEL (E NEL) CUORE

La Virtus Jumbo del 1989 con il coach Piero Ebau

Il modo migliore per celebrare la fresca, trionfale e folle promozione della Virtus in A2 è pubblicare una foto di trent’anni fa, quando la Virtus era in A2 da una decina d’anni e ci sarebbe stata, con qualche disattenzione, fino alla passata stagione. Ci sono state tante, tantissime Virtus, tutte belle: ma quella con Mario Restivo e Carlo Caschili sarà per sempre la Virtus del (e nel) cuore.