COME LA GIOCONDA

No, non è una coincidenza o un caso il fatto che sette dello otto finaliste di Coppa Italia siano squadre del Nord: solo Avellino, che può però metterle tutte in riga, arriva dal profondo Sud. Quattro lombarde (Milano, Brescia, Cremona e Cantù) più Torino, Venezia e Bologna. Si tratta della inevitabile conferma che lo sport si gioca lassù, come anche nel calcio, e certi scudetti, come quelli della Dinamo e del Cagliari Calcio, sono come la Gioconda: unici.