S.O.S. DINAMO

Sette vittorie consecutive, tra campionato e coppa, di cui quattro in trasferta. Poi si è spenta la luce: una sola vittoria, in campionato, nelle successive sette. Pesantissime le ultime due: sabato scorso a Pesaro la Dinamo ha lasciato il Final Eight di Coppa Italia, tre giorni dopo a Monaco, martedì, ha chiuso anche l’avventura europea con tre giornate di anticipo. Che dire? Che non è questa l’ora dei processi, magari sommari. La Dinamo è soprattutto un’amica, ora in grave difficoltà: ha soltanto bisogno di aiuto.