ITALDINAMO VALE 500.000 EURO

Dinamo mai così italiana: conviene. C’è un montepremi di circa mezzo milione di euro da spartirsi tra le società che, con il 5+5, avranno il minutaggio più elevato per gli indigeni. La Dinamo, abbandonando il 6+6, non solo risparmia i 40.000 euro della luxury tax, ma concedendo campo a Spissu, Gentile, Vitali, Polonara, Devecchi e Bucarelli potrà mettere le mani su una consistente parte di quell’invitante gruzzolo.