INNOCENTI EVASIONI

Niente di grave: sembra poi che fossero stati perdonati dopo un rapido sondaggio tra gli altri compagni di squadra. Più che squadra, però, uno squadrone. Tra i più forti a livello giovanile d’Italia.