DINAMOMENTACCIO

La Dinamo sconfitta 87-74 a Szolnok "costretta" a congratularsi con gli avversari (foto da Dinamo Tv)

In Ungheria ha perso in un sol colpo imbattibilità e primato nella Europe Cup (dove peraltro è già qualificata al turno successivo). La Dinamo sta forse solo accusando un momento poco felice: dopo una striscia di sette vittorie consecutive tra campionato e coppa, ne ha vinta una sola delle ultime quattro. Ed è in arrivo, dopo il tranquillo match interno con Pistoia, una sequenza di quattro partite niente male: in trasferta a Trento, Bologna e Avellino e a Sassari contro Milano. Forza Dinamo, e grazie: sarà un mese di grandissimo basketball.